fbpx Skip to content

Il verde verticale

Verde verticale vivo e stabilizzato per interni, facciate verdi, giardini verticali e pensili.

Pareti verdi stabilizzate per interni: l’armonia tra design ed elementi naturali.

Una soluzione elegante e di design che non necessita di manutenzione e si adatta a qualsiasi parete o soffitto anche in presenza di scarsa illuminazione. Interamente naturale, contribuisce ad assicurare un clima confortevole mantenendo il tasso di umidità ottimale dell’ambiente ed è fonoassorbente.

Verde vivo verticale per interni ed esterni

Realizziamo pareti verdi con soluzioni botaniche personalizzate in grado di trasformare radicalmente ogni ambiente, donando benessere, vitalità e luminosità e riducendo sostanze chimiche e polveri sottili presenti negli ambienti chiusi.
Una soluzione di grande effetto anche per creare scenografiche suddivisioni degli spazi esterni.

Il benessere green per i luoghi di lavoro.

È risaputo che la presenza di spazi verdi migliora la produttività per i dipendenti, diminuisce lo stress e aumenta la sensazione di benessere. Per questo moltissime aziende integrano spazi verdi decorativi, giardini stabilizzati e verticali anche negli interni, con un impatto scenico notevole.

Atmosfera e design per la ristorazione, spazi per eventi, attività commerciali.

Verde vivo e stabilizzato si prestano ad innumerevoli soluzioni di design per la progettazione d’interni e sono una preziosa risorsa creativa oltre che funzionale per le caratteristiche di fonoassorbenza. L’atmosfera rilassata e di benessere che fornisce una parete verde anche in presenza di scarsa illuminazione la rende una soluzione sempre più richiesta.

Facciate verdi e giardini pensili per terrazzi e attici.

Una rivoluzione nel mondo dell’architettura e dell’edilizia sostenibile, il rivestimento di facciate, divisori di proprietà, tetti e terrazzi incrementa il risparmio energetico ed il recupero urbano dall’inquinamento. Le nostre realizzazioni sono sempre più richieste sia da privati che da studi di architettura.